ARCHITETTO: perché sceglierlo?

Luci ed ombre di una professionalità svilita, quella dell’Architetto.

Iniziamo dai luoghi comuni secondo i quali l’Architetto è quel tipo un pò strambo che per rinnovarti casa la disfa completamente ad un costo proibitivo, per poi darti il colpo di grazia con la parcella assurdamente alta con cui compra la spider con la quale viene in cantiere una volta ogni tanto! Per risolvere le cose pratiche ci sono Ingegnere e Geometra!

Che indicibili assurdità!!
 Nulla di più falso inculcato nel nostro immaginario anche da una cinematografia che per tutti gli anni ’80 ha diffuso l’immagine di uno spaccone inconcludente, che purtroppo è denigrante e falsa. 

Recuperare questa immagine squalificante ed ingiusta è un lavoro costante, fatto giorno dopo giorno risolvendo con dedizione e professionalità ogni problema del cliente.

La nostra generazione di Architetti professionisti non ha il paracadute delle tariffe minime, ma combatte con Groupon! Anni di studio e di gavetta per fare certificazioni energetiche a 40€ lorde.

Eppure con sempre nuova energia ci scontriamo con una burocrazia asfittica e miope che si preoccupa solo di scaricarci responsabilità penali, invece di affrontare una seria lotta all’abusivismo, al disastro ambientale, alla bruttezza delle periferie.

Architettura è l’arte di inventare le forme degli edifici e disporli nell’ambiente. “Lo scopo dell’architetto è proteggere e migliorare la vita dell’uomo sulla Terra” (Saarinen).

Abitare non è solo riempire degli spazi di oggetti, significa attingere serenità dagli ambienti in cui viviamo; ottenerne momenti per il nutrimento, per l’igiene, per il gioco coi nostri figli o un confronto con gli amici. Dobbiamo uscire rigenerati dal tempo passato nella nostra casa per poter affrontare il mondo e la vita.

Per questo occorre scegliere un Architetto: perché è colui che riesce a creare armonia adattando i vincoli normativi, statici, ed economici ai bisogni di colui che vivrà quegli ambienti.


”L’Architettura è l’arte di disporre e di adornare gli edifici innalzati dall’uomo per qualsiasi scopo, in modo che la loro semplice vista possa contribuire alla sanità. alla forza, al godimento dello spirito” (J. Ruskin 1854)

Alcuni nostri progetti

I nostri prezzi